Arrosto in pentola a pressione

Arrosto in pentola a pressione

Di solito quando si cucina l’arrosto lo si fa in una pentola normale cuocendolo a bassa fiamma per 2 ore o più , con questa ricetta si velocizzano i tempi, perché si usa la pentola a pressione, a mio parere può essere una soluzione per quando si ha poco tempo, ma….la cottura migliore rimane sempre a fuoco basso e in una pentola normale 


Ingredienti per 6 persone


  • 1 chilo di carne di manzo per arrosti
  • 50 g di  carote
  • 1 costa di sedano
  • 50 g di cipolle
  •  spicchio di aglio
  • qualche ago di rosmarino
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 50 g di vino bianco
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di maizena

Preparazione con la pentola a pressione


  1. Tritare carota ,cipolla , sedano, aglio e mettere nella pentola a pressione assieme a olio e alla carne, fare rosolare bene da tutti i lati la carne
  2. Proseguire   sfumando con il vino, aggiungere il brodo, il rosmarino , sale e chiudere la pentola con il coperchio
  3. Di conseguenza quando la pentola fischia, abbassare la fiamma al minimo e far cuocere per 45 minuti, far sfiatare, aprire la pentola e togliere la carne e mettere a raffreddare per poterla poi affettare meglio
  4. In conclusione far addensare il brodo aggiungendo la maizena e cuocere per un paio di minuti fino a quando diventa una bella salsa da versare così nell’arrosto tagliato a fette

Suggerimenti
Se si usa carne di vitello accorciare i tempi di cottura di un quarto d’ora
Fate attenzione a quando scegliete il pezzo di arrosto da comprare, non fate come la sottoscritta che ha preso un pezzo tutto pieno di nervi!

 

In collaborazione con

4 Comments

  1. ottimo questo arrosto! per l'arrosto io prendo di solito il sottospalla, è ottimo!!!!ciao!

  2. buono il tuo arrosto a veramente un bel aspetto lili

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.