Fagottini di speck e mozzarella

Fagottini di speck e mozzarella

Oggi cari lettori vi lascio la ricetta  per un antipasto velocissimo con soli due ingredienti da offrire ad esempio agli amici quando vengono a cena o perché no per una serata romantica con il proprio marito, è delizioso e il sapore speziato e salato dello speck abbinato a quello delicato della mozzarella si sposa alla perfezione

Ho letto la ricetta in un libro molto bello che pian piano sto leggendo, è vero la ricetta originale prevede la mozzarella di bufala , ma….essendo più calorica e non facendo parte del mio carrello spesa per questa settimana ho pensato bene di sostituirla con della semplice mozzarella
Allora nella lista della spesa di questa settimana aggiungete lo speck e la mozzarella mi raccomando …
Auguro a tutti un buon fine settimana!

Caterina

 

Fagottini di speck e mozzarella

 
vellutata di cavolfiore 093

Ingredienti per 12 fagottini

  • una mozzarella (125 g)
  • 100 g di speck(circa 12 fette)

 

Preparazione

  1. Tagliare la mozzarella in 12 pezzi
  2. Prendere una fetta di speck , mettere un pezzo di mozzarella e arrotolare la fetta e chiuderla con uno stuzzicadenti , proseguire allo stesso modo con i restanti ingredienti

 

vellutata di cavolfiore 063

13 Comments

  1. Idea stupenda, Caterina! 😀 Da proporre senza dubbio come antipastino gustoso, veloce e leggero! Complimenti, di cuore.. e una giornata stupenda! 🙂

  2. Caterina amica mia questi fagottini sono un amore come te

  3. come sempre ricetta utile per chi vuol stare attento alla linea, senza scordarsi il gusto!

  4. Un'idea proprio sfiziosa!!!

  5. Ciao Caterina, io tuo blog è davvero molto originale e benfatto,
    ti seguiremo con piacere… abbiamo dato un'occhiata alla tue ricette e ce ne sono davvero tante che ci piacerebbe provare!
    se ti va passa da noi
    a presto!
    Elisa e Laura

  6. Caterina veloci e sfiziosi …. passa a trovarmi cara sorpresa per te… Giovanna

  7. Una bella idea, semplice, sana e sfiziosa! Complimenti per il blog. Ti seguirò volentieri…Annamaria

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*