Tagliatelle cremose alla zucca

 

Tagliatelle cremose alla zucca

Come promesso la settimana scorsa oggi un’altra ricetta con la zucca ,ormai ci ho preso gusto ….e pensare che fino a qualche tempo fa odiavo letteralmente il gusto dolciastro della zucca ma….come si sa se si impara a cucinare bene può diventare un ottimo alimento e diventa apprezzabile come i questo caso…

La ricetta di oggi è il risultato di una ricerca sul web, ho trovato diverse versioni di questo piatto e alla fine ne ho trovata una  per i miei gusti , precisamente la ricetta è sul sito :Ricette pour femme
Ho fatto alcune modifiche per alleggerire la ricetta , ho sostituito il burro con l’olio , e ho diminuito la quantità di parmigiano ..la ricetta è light a tutti gli effetti
Passiamo subito alle indicazioni per prepararla …
A presto con una nuova ricetta light!


Caterina

tagliatelle cremose


Note
*I più accorti si saranno accorti dalle foto che il pepe non è pepe ma sono semi di papavero, e sì perché come al solito quando devo fare una ricetta mi manca sempre qualche ingrediente ed ho pensato di sostituirlo almeno nella foto

*Ho usato il Bimby per cuocere la zucca , ma  è sottinteso che può essere cotta semplicemente in una pentola!

14 Comments

  1. Gustosissime!!!

  2. Ti superi sempre: light e gustosissimo! Complimenti, di cuore! Le tagliatelle sono un formato che adoro! Un bacione!

  3. Caterina ma sono meravigliose!!!!!!! Cremose e leggere, che buone!

  4. wau spettacolo e che bella foto!! bravissima amica mia!!
    tvb

  5. Caterina, sono belle e buone le tue tagliatelle!!!! Bravissima

  6. nel mio blog ho pubblicato qualche ricetta di zucca ma ne ho ancora e non sapevo cosa farne… ma ecco che mi hai dato un ottima idea!! pensa che anche a me fino a qualche tempo fa il sapore della zucca non piaceva… ehehe
    hai una nuova follower!!! ti farò sapere come è andata!!!!

  7. Chissà che buone! Io adoro la zucca! 🙂

  8. ma che meraviglia… sia le tagliatelle delicatissime chele novità nel blog.. grande come sempre!

  9. Come al solito hai superato te stessa sono fiera di te sorellina quando vengo mi sacrifichero' ad assaggiare anche sta ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*