Biscottini semintegrali con sciroppo d’acero senza burro senza uova e senza latte

Biscottini semintegrali con sciroppo d’acero senza burro senza uova e senza latte

Cari lettori, dopo settimane che aspettavo il forno elettrico nuovo , finalmente è arrivato , e ne ho subito approfittato per preparare dei biscottini light, come sempre ho sperimentato alcuni ingredienti
In questo caso ho usato per la prima volta in assoluto lo sciroppo d’acero per sostituire lo zucchero nella preparazione dell’impasto ,
certo il sapore è diverso dallo zucchero bianco ma merita , a me è piaciuto molto  ma non finisce qui, perché per preparare questi biscottini non ho usato uova, non ho usato  latte e nemmeno,burro , ma sono risultati dei biscotti deliziosi, per niente gommosi,accompagnati da un velo di confettura fatta in casa dalla mia mamma sono una bontà garantita

Se poi desiderate non avere nessuna presenza di zucchero in questi biscotti potete sostituire la marmellata classica con quella senza zucchero e sarà un biscottino senza burro, senza uova, senza latte e senza zucchero , scegliete voi, io avendo una buona scorta di marmellata fatta in casa (viva la mamma) non ho voluto lasciarla invecchiare in cantina…
Vi lascio ora le indicazioni per preparare questi biscotti e nel farlo auguro a tutti voi una buona giornata!
Caterina
Biscottini semintegrali con sciroppo d’acero ,senza burro,senza uova e senza latte


Preparazione


  1. Mettere nel piano di lavoro , le farine a fontana e porre al centro lo sciroppo d’acero , l’olio , un cucchiaio di acqua tiepida e il cucchiaino di lievito ed iniziare ad impastare,all’inizio l’impasto risulta essere sabbioso , ma lavorandolo vedrete che man mano si amalgameranno bene tutti gli ingredienti , se necessario aggiungere un pochino di acqua (dipende molto dalla quantità di assorbimento delle farine usate) formare un panetto, stendere con l’aiuto del mattarello sul piano di lavoro infarinato ad uno spessore di qualche millimetro, e ritagliare i biscotti con le formine ( io ho usato due formine rotonde piccine , una delle quali ha il buchino centrale) posizionare i biscotti in una teglia foderata con carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 8-10 minuti (devono appena colorare)
  2. Far raffreddare e poi versare un goccio di confettura sulla base del biscotto rotondo e unire al biscotto bucato al centro e continuare così con tutti i biscottini e buon appetito!

 

——-

Con questa ricetta partecipo al contest: Dolci senza latte e senza uova

Calorie:350 per 100 g

41 Comments

  1. Sei straordinaria! Mi piacciono immensamente. Devo provare a farli! 😀 Perchè non partecipi a questo contest? http://nsugarplease.blogspot.it/2013/02/diversamente-buoni-i-contest-di-no.html
    Amica mia, te lo dico perchè secondo me merita parecchio questa ricetta! 😀 Un bacio e complimenti!

    • grazie Ely, sono andata a vedere il contest ero molto curiosa, unica cosa i miei biscottini hanno lo zucchero nella marmellata e quindi mi sa che non vanno bene per il contest, grazie comunque per avermelo detto, ciao

  2. Caterina ma tu sei un portento!!!!!Devo provarli! Un bacione!

  3. Visto che sto cercando di ridurre al minimo il consumo di prodotti di origine animale, questi biscotti fanno proprio al caso mio!

  4. Mi sono inscritta al tuo blog perchè anche se magari per motivi diversi dai tuoi, anch'io sono in cerca di ricette senza uova e latticini, e qui ce ne sono da perdercisi! grazie per gli spunti, anche questi biscottini sono fantastici!
    un saluto!:)

  5. Ciao, ma come sono carini e….molto invitanti, anch'io li voglio fare!!!
    Grazie per il bel commento a Birba.
    Un bacio

  6. Molto buoni e così leggeri, complimenti. Buona notte.

  7. saranno anche senza un sacco di cose ma sicuramente una cosa che non gli manca è il gusto! sembrano squisiti!
    ho appena scoperto il tuo blog casualmente, ora vado a sbirciarmi altre ricette e nel frattempo mi aggiungo ai lettori fissi! 🙂
    passa anche da me se ti va 😉
    a presto,
    Michela

  8. SECONDO GIVEAWAY GUSTOSO SUL NOSTRO BLOG.. SPERIAMO DI CUORE NELLA TUA PARTECIPAZIONE!
    lo staff dell'Agriturismo Cà Versa!

  9. Ciao! Visti e provati al volo ieri mattina, sono venuti ottimi! È vero, la dolcezza data dallo sciroppo d'acero è diversa da quella dello zucchero, ma in realtà la preferisco 🙂
    Leggeri e anche vegan, cosa chiedere di più? Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio,
    Fabrizia

  10. Ciao, ti ho conosciuto tramite Twoorty, mi piacciono molto le tue ricette ligth. Se ti va passa a trovarmi sul mio blog,mi farebbe piacere.

  11. Fantastici! Vedo che la tua cucina è sempre più orientata verso una "dimensione naturale", mi fa piacere e immagino che tu abbia notato la differenza. Lo sciroppo d'acero è una chicca, io in genere utilizzo quello d'agave ed è altrettanto buono.
    P.S. Se riesci a strapparne uno dalle fauci del marito, mi prenoto! ;p

    • grazie cara, io ci provo e mi sto trovando molto bene, mi piace sperimentare alternative allo zucchero bianco raffinato e sto cercando di diminuire l'uso delle uova ,pian piano vedremo il da farsi, ciao un abbraccio!

  12. non ci conosciamo, ma se passi a trovarmi… c'è un premio per te!

  13. Cara Caterina,come faccio a fare questi buoni biscotti col mio Bimby?help
    Anna S.

  14. Caterina leggo sempre con molto interesse le tue ricette light…cercavo una ricetta per fare dei biscotti senza glutine ma non carichi di burro proverò questa versione con l'olio di semi e lo sciroppo d'acero ….secondo sciroppo d'agave potrebbe essere un valido sostituto allo zucchero ??

  15. ciao Caterina, mi piace l'idea di renderli così leggeri; sono sempre pro per le ricette light e ti seguo sempre con grande piacere!

  16. I'm mߋre thazn hapy to uncover thgis web site. I ոeed to to thank you fοг youjr time јuyst for
    this wonderful read!! I definitely savord every
    bit of it and i also hаve you bookmarked to
    see nnew stuff in yоur weƄ site.

    Here is my homepaǥye – best mango smoothie recipe ever

  17. posso preparare questi biscottini utilizzando la farina di kamut al posto di quella 00?

    • non conosco bene la farina di kamut, ma credo che puoi usarla, cambierà la consistenza del biscotto ,controlla che i liquidi siano sufficienti mentre impasti , potrebbe essere necessario aggiungere altra acqua…fammi sapere poi come sono venuti, sono curiosa, ciao e buona domenica

    • li ho provati a fare con il kamut e la farina integrale ma non sono riuscita a formare un panetto perchè mi si è sgretolata tutta 🙁 sembra la pasta frolla ma molto più dura…la prossima volta seguirò la tua ricetta ahaha

    • quindi kamut e farina integrale assieme non funzionano , avevo il dubbio sai?
      c'è sempre da imparare in cucina!:D

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*