Minestra d’autunno

Minestra d’autunno

Buongiorno cari lettori, in questi giorni sento il freddo forse sto covando l’influenza…speriamo di no , la stagione invernale deve ancora iniziare…
Ecco perché ho preferito prepararmi qualcosa di bello caldo come questa minestra , con le verdure di stagione , la pasta ed ho voluto arricchirla con degli avanzi di carne di tacchino cotto del giorno prima e che ormai erano diventati asciutti.

E’ una minestra molto semplice da fare, si usano le verdure a piacere e di stagione, io avevo ancora in frigorifero una zucchina, delle carote, del sedano, della zucca e le ho usate tutte poi ho voluto aggiungere la cipolla, la patata e il risultato è ottimo ,da provare…una ricetta nutriente che si può considerare un piatto unico ,ma come sempre light.
Vi lascio subito le indicazioni per preparare la ricetta , io nel frattempo mi rimetto nel divano al calduccio sotto una coperta, ciao a presto!

Caterina

 

Minestra d’autunno
Calorie:120 per 100 g

 


Ingredienti per 4 persone

  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 150 g di zucca gialla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 zucchina
  • 200 g di avanzi di petto di tacchino cotto
  • 20 g di olio extravergine di oliva*
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 g di pasta corta a piacere

 

Preparazione

  1. Tagliare il petto di tacchino a pezzetti piccoli
  2. Tagliare tutte le verdure a cubetti oppure come ho preferito fare io ho usato la mandolina ed ho affettato tutto sottile
  3. Mettere le verdure in una pentola coprire con il brodo vegetale e far cuocere per 20 minuti dal bollore
  4. Aggiungere la pasta e continuare la cottura per 10 minuti
  5. Impiattare e condire con olio extravergine di oliva a crudo e con qualche foglia di maggiorana

 

 

In collaborazione con

2 Comments

  1. Ciao Cate come va? Vedo ancora cambiamenti, ma le tue ricette sono sempre al top, come le foto!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*