Pollo alla birra

 
Oggi desidero proporvi un classico  il pollo alla birra, un secondo piatto che con alcune accortezze può diventare una ricetta light.
Ho preso dei fusi di pollo , le cosce per intenderci e le ho tolto tutta la pelle che non solo non fa bene ma è anche la parte più grassa del pollo.

Ho poi cucinato il pollo sfumandolo con la birra che evaporando non aggiunge calorie alla pietanza.
Inoltre ho poi usato gli aromi che aiutano a ridurre l’uso del sale nei nostri piatti.
a questo punto non mi resta che augurarvi un buon appetito!

Caterina

 

Pollo alla birra
 (200 calorie a porzione)
Ingredienti per 3 porzioni
  • 6 fusi di pollo senza pelle
  • 1 carota piccola
  •  1 gambo di sedano
  • 1 piccola cipolla
  • 30 g di farina
  • rosmarino, timo, salvia
  • 100 ml.di birra chiara
  • 20 g di olio di oliva
  • sale e pepe q.b

 

Preparazione con Bimby 
  1.  Lavate ed asciugate i fusi di pollo ,infarinate i pezzi di carne e mettete da parte.
  2. Nel boccale mettete la cipolla, la carota e il sedano e tritate 5 secondi velocità 7
  3. Aggiungete l’olio e fate soffriggere:3 minuti ,100°,velocità 1
  4. Unite i fusi di pollo assieme agli aromi e fate cuocere a Varoma per 10 minuti ,antiorario, soft .
  5. Unite la birra e tenendo il misurino inclinato far evaporare per 2 minuti, 100° antiorario, soft.
  6. Continuate la cottura con misurino inserito per 10 minuti ,100°,antiorario, soft.(aggiungendo il sale)
  7. E poi regolate 10 minuti a Varoma, antiorario , soft.

 

Preparazione tradizionale

  1. Lavate ed asciugate i fusi di pollo , infarinate i pezzi e mettete da parte
  2. In una pentola di media grandezza, mettete la cipolla, la carota ed il sedano (precedentemente tritati )con l’olio e fate soffriggere per qualche minuto
  3. Aggiungete i fusi di pollo infarinati ,il rosmarino, la salvia, il timo e fate rosolare  la carne da tutti lati per circa 5 minuti
  4. Sfumate con la birra e continuate la cottura per 20 minuti tenendo la fiamma del gas a fuoco medio, aggiustando di sale e pepe a metà cottura

One Comment

  1. Ciao Cate! Sempre più brava che bell'aspetto questo pollo, salvo la ricetta!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*