Frittata light con patate

Frittata light con patate

 

Considerato che continua a piovere almeno qui al nord , accendere il forno non è un grande sacrificio.così ho preparato questa frittata con le patate.
La cottura come avete intuito non è una frittura , ma è stata cotta in forno in modo da allegerire la ricetta.

Unico suggerimento che desidero dare è quello di usare delle uova freschissime possibilmente biologiche, altrimenti se si usano le classiche uova acquistate al supermercato e magari di galline da allevamento in gabbia , la frittata non sarà affatto buona.
Auguro a tutti voi un buon proseguimento di giornata, ciao!

Caterina
Frittata light con patate

 

Frittata light con patate
Ingredienti per 4 persone

 

  • 250 g di patate (peso netto)
  • 4 uova biologiche
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • sale q.b
  • pepe a piacere

 

Frittata light con patate

 

Preparazione

 

  1. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti ,mettetele in una ciotola con acqua fredda a bagno per una decina di minuti.
  2. A parte in una ciotola mettete le uova con il sale, il parmigiano e il pepe  e sbattetele bene con una frusta o con due forchette.
  3. Foderata una teglia di media grandezza con carta forno ,disponetevi le patate a tocchetti scolate della loro acqua e asciugate, aggiungete le uova sbattute e livellate bene.
  4. Mettete in forno a 200 ° per 20 minuti circa.
  5. La frittata una volta fredda può essere tagliata a quadretti e poi servita.

 

5 Comments

  1. adoro fare le frittate, perché che da quell'informe liquido ricco, nascano cose come questa, per me, è sempre una bella sorpresa…

  2. buona! Le foto invogliano proprio all'assaggio!! Un abbraccio SILVIA

  3. è strano a dirsi ma è quasi piacevole accendere il forno anche qui da me,buonissima questa frittata

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*