Biscotti con zucca e farina di grano saraceno

Biscotti con zucca e farina di grano saraceno
L’autunno si avvicina rapidamente e con esso anche l’entrata di alimenti come i funghi, le mele , le pere, l’uva, e la zucca La zucca è un alimento a basso indice glicemico , quindi è adatto anche per  chi è diabetico, ed è povera di calorie :solo 18 calorie per 100 grammi
Il suo impiego in cucina spazia dalle ricette salate a quelle dolci, ed io oggi vi propongo questi biscotti deliziosi, ipocalorici con pochi grassi ,senza glutine, senza burro e senza olio buonissimi
Ho preparato già una volta questi biscotti , sostituendo una parte della farina di grano saraceno con farina di mandorle , sono comunque tutte e due dei buoni biscotti
buon fine settimana a tutti!
Caterina
 
 
Biscotti con zucca e farina di grano saraceno
Calorie: 154 kcal per 100 g
 
Ingredienti per una teglia grande di biscotti
  • 500 g di zucca cruda peso netto
  • 250 g di farina di grano saraceno
  • 50 g di zucchero grezzo di canna
  • un uovo +un tuorlo
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
Preparazione
  1. Mettete la zucca tagliata a pezzi in un pentolino e fatela cuocere assieme ad un cucchiaio di acqua
  2. Una volta cotta , fatela raffreddare e frullatela , mettetela in un canovaccio pulito e fate scolare l’acqua bene.
  3. In una ciotola mettete quindi la purea di zucca, lo zucchero , le uova e mescolate con un cucchiaio di legno , aggiungere la farina setacciata con il lievito e la vanillina , e mescolate bene, il composto sarà molto appiccicoso
  4. Formate i biscotti  e metteteli in una teglia foderata con carta forno, fate cuocere in forno caldo per 10-15 minuti a 180°

6 Comments

  1. Devo fare questi biscotti, sono veramente light e gluten free…. con una figlia celiaca ricette come queste sono preziosissime, grazie e buona domenica… Ivana

  2. Sempre belle e utili le tue ricette e come sempre è un vero piacere visitare il tuo sito nelle sue innumerevoli e innovative vesti!

  3. si possono sostituire le uova? e con cosa?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.