Peperoni ripieni ricetta light vegana

Peperoni ripieni ricetta light vegana

Ho voluto preparare  dei peperoni ripieni che in questo periodo sono molto dolci e vale la pena acquistarli, li ho voluti riempire con del buon riso integrale e delle verdure di stagione come zucchine e pomodori, ho aggiunto la  curcuma che aiuta a bruciare i grassi , e poi li ho fatti cuocere a vapore nel Varoma per evitare di accendere il forno in  questi giorni così caldi,provateli sono sicura che vi piaceranno , oltretutto la ricetta è senza grassi animali , è quindi una ricetta vegana e non contiene glutine.
A presto !
Caterina

 

Peperoni ripieni ricetta light vegana
Ricetta Bimby
Calorie:75 per 100 g
Un peperone ripieno contiene 200 calorie





Ingredienti per 4 peperoni

  • 4 peperoni gialli e rossi (circa 600 g)
  • 200 g di zucchine tenere
  • 150 g di pomodori maturi dolci
  • 100 g di riso integrale
  • un cucchiaino di curcuma
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • sale q.b

Preparazione
Cottura riso :
Sciacquate bene il riso e mettetelo in una pentola con 200 g di acqua, portatelo a bollore , aggiungete il sale, abbassate il gas , mettete il coperchio e fate cuocere per 10 minuti,spegnete il gas e fate riposare il riso per 30 minuti,vedrete che sarà assorbita tutta l’acqua .
Preparazione ripieno 
Nel frattempo preparate i peperoni,  tagliate la calotta superiore mettendola da parte.
In una ciotola mettete le zucchine e i pomodori tagliate a cubetti piccoli,salate leggermente, aggiungete l’olio ,la curcuma e una volta che è cotto anche il riso,mescolate bene e riempite i peperoni, copriteli con la loro calotta.
Cottura peperoni ripieni nel Varoma
Mettete nel boccale del Bimby 500 g di acqua, mettete il coperchio ma senza il misurino,disponete nella campana del Varoma(la parte più profonda) i peperoni ripieni,poggiate il Varoma nel coperchio e fate cuocere i peperoni per 45 minuti a temperatura varoma a velocità 2
Possono essere gustati sia caldi che freddi
Buon appetito!

4 Comments

  1. Adotoro i peperoni e questa ricetta la trovo proprio squisita. Buona serata

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.