Crostata con frolla al succo di mela e ripieno di frutta con miele

Crostata con frolla al succo di mela e ripieno di frutta con miele

La ricetta di oggi : crostata  con frolla al succo di mela ripieno di frutta con miele fa parte di uno dei miei soliti esperimenti in cucina per produrre dolci senza usare farine e zuccheri raffinati.

La ricetta è riuscita bene ed ho deciso quindi di condividerla con voi, cosi se vi fa piacere potete replicarla e darmi il vostro parere personale.

Per fare questa ricetta ho fatto la spesa comodamente seduta a casa ,su internet e precisamente su :Taste Gusto Italiano 

Taste Gusto Italiano è un portale web che offre la spesa online di qualità ,in pratica troverete prodotti locali molte volte biologici di aziende del Piemonte .

Quali sono state le mie impressioni? Allora il personale è stato molto gentile, la consegna puntualissima ,i prodotti sistemati bene e perfettamente integri.

Certo i prezzi non sono quelli del mercato rionale dove di solito vado a fare la spesa ,ma considerato la qualità eccellente dei prodotti e la consegna fino sotto casa, direi che potrebbe essere una buona alternativa quando uno non può uscire di casa.

Ora vi lascio alla ricetta che ho preparato ,e nel frattempo vi auguro una buona giornata

Caterina


INGREDIENTI PER 8 PERSONE


Crostata con frolla al succo di mela e ripieno di frutta con miele

per la frolla

  • 100 g farina integrale di farro (BIO)
  • 80 g farina integrale di mais (BIO)
  • 80 g farina integrale di grano saraceno (BIO)
  • 150 g succo puro di mela limpido (senza zucchero)
  • 1 limone (la buccia grattugiata)
  • 1/2 bustina cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 1 pizzico sale

per il ripieno

  • 700 g mele gialle della Valpellice non trattate (peso lordo)
  • 300 g pere Martin Sec (peso lordo)
  • 100 g succo puro di mela limpido (senza zucchero)
  • 30 g miele millefiori di Collina

PREPARAZIONE


per la frolla

  1. Fate una fontana sul piano di lavoro con le tre farine setacciate ,il bicarbonato ,il cremor tartaro e il sale
  1. proseguite  aggiungendo un paio di cucchiai di succo di mele e piano piano fate assorbire le farine ,unendo gradatamente altro succo di mele
  2. infine formate un panetto morbido ,avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare per 15 minuti, nel frattempo preparate il ripieno

per il ripieno

  1. Sbucciate le mele e le pere
  2. Tagliatela frutta a cubetti di media grandezza
  3. Mettete la frutta a cubetti in una pentola ,aggiungete il succo di mela e il miele
  4. Mettete la pentola sul gas a fiamma media e fate cuocere la frutta per una decina di minuti
  5. Schiacciate la frutta con una forchetta e fate raffreddare per qualche minuto

comporre la crostata

  1. Prendete la frolla e dividetela in due parti, una parte più grande per la base e la parte più piccola per le strisce di copertura
  2. stendete la pasta su di un foglio di carta forno infarinato leggermente
  3. foderata una teglia rotonda di 24 cm con della carta forno,stendete sopra la frolla e fatela aderire bene
  4. bucherellate la base della frolla,versate la frutta cotta sopra, livellando bene il composto
  5. fate delle strisce con l’impasto rimasto e decorate la crostata
  6. infornate in forno statico caldo a 180° per 30 minuti

 


 

 

4 Comments

  1. Giorgia

    Ciao!! Scusa le osservazioni è molto interessante la ricetta ma il titolo dice “frolla al miele” ma nell’impasto non ne metti?! Poi negli ingredienti ci sarebbe la scorza di un limone ma nel procedimento non la indichi! Grazie mille

    • Meno male che ci siete voi miei lettori a correggermi, hai ragione Giorgia il miele non era nella frolla,ma nel ripieno come indicato nella ricetta
      Ho pasticciato con il titolo,ora grazie alla tua segnalazione ho corretto il mio madornale errore

  2. Wow deve essere ottima!!! Chissà se al posto del miele posso usare lo zucchero di cocco? In questo modo renderei la crostata oltre che light anche a basso indice glicemico ?. Proverò di sicuro e ti faccio sapere.
    Nel caso la pubblico rivisitata nel mio blog http://dolcevitasenzazucchero.com e ti faccio sapere, ok? Grazie Caterina per le tue splendide ricette e idee ?

    • Luana per me sarebbe bello se fai la ricetta nella tua versione, sono curiosa
      Comunque in questa torta la frutta usata era talmente buona e dolce che il miele è stata un’aggiunta , ma non era assolutamente necessario.
      Fammi sapere poi come viene la ricetta, ciao e buon fine settimana

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.